<font color=red>[Impostare il Nome del Comune nella funzione Impostazioni Generali]</font>

Inserimento in residenza sanitaria assistenziale (R.S.A.)

Inserimento in residenza sanitaria assistenziale (R.S.A.)

 

Cos'è?

Le Residenze Sanitarie Assistenziali (R.S.A.) sono strutture residenziali che assicurano accoglienza e prestazioni socio-sanitarie assistenziali finalizzate:

  • alla riabilitazione della persona;
  • al sollievo sociale della famiglia.

In questa struttura vengono effettuate assistenza medica, infermieristica, psicologica e sociale, interventi riabilitativi, in base alle esigenze personali di ciascun utente.

Il servizio si concretizza con l'inserimento, temporaneo o stabile, della persona presso una delle strutture dislocate nel territorio circostante.

È attivato sulla base di una valutazione multiprofessionale effettuata in collaborazione con il personale medico e socio-sanitario dell'azienda Ulss 20.

 

Per chi?

Possono accedere al servizio i cittadini anziani o affetti da patologie invalidanti di diverso genere, caratterizzati da limitata capacità di vita autonoma, ritenuti idonei all'inserimento dall'equipe distrettuale integrata dal medico di medicina generale e dall'assistente sociale.

 

Modalità di accesso

Le persone accedono al servizio su indicazione del medico di medicina generale o dell'assistente sociale. In quest'ultimo caso, per ulteriori informazioni rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali dell'Unione di Comuni Verona Est.

Qualora la situazione economica dell'utente e quella dei parenti tenuti agli alimenti non consentano la copertura integrale della quota sociale giornaliera a carico dell'assistito, l'Unione può concedere un intervento economico integrativo in seguito a deliberazione della giunta.