Unione di Comuni Verona Est

Trasporto sociale

Trasporto sociale

Cos'è?
Il servizio di trasporto ha la finalità di facilitare quelle persone che sono impossibilitate ad accedere alle strutture ospedaliere o distrettuali, anche in considerazione della carenza di trasporti e della lontananza del territorio da una serie di presidi sanitari.
Viene effettuato in due modi distinti:
  • dai volontari delle associazioni del territorio con proprie vetture, unitamente al mezzo attrezzato per trasporto disabili fornito dall'Unione. Il servizio fornito utilizzando quest'ultimo mezzo è gratuito;
  • dal personale fornito da una cooperativa di servizi,  che è dotata di propri mezzi. In questo caso il servizio è a pagamento e il costo è a fascia chilometrica. Gli utenti con invalidità accertata hanno diritto ad una detrazione del 20% sul costo.
 
Per chi?
Il servizio è rivolto ai residenti nel territorio dell'Unione. La priorità è data a persone anziane che non possono contare sull'aiuto di alcun parente e a persone sole che non dispongono di mezzi propri e che versano in particolari condizioni di bisogno.
I minori e coloro che sono caratterizzati da non totale autosufficienza devono essere accompagnati in quanto tale servizio si occupa esclusivamente del trasporto.
 
Modalità di accesso
La richiesta va presentata all'assistente sociale o al personale amministrativo con adeguato anticipo.
È prevista una contribuzione economica da parte dell'utente, calcolata in base ai chilometri percorsi.