Passaporto collettivo


Il passaporto collettivo ha la durata massima di 4 mesi dalla data di rilascio e consente l'espatrio per un solo viaggio in Paesi Esteri di persone il cui numero non sia inferiore a 5 e non superiore a 50

Il passaporto collettivo ha la durata massima di 4 mesi dalla data di rilascio e consente l'espatrio per un solo viaggio in Paesi Esteri di persone il cui numero non sia inferiore a 5 e non superiore a 50. Il capogruppo deve essere titolare di passaporto individuale in corso di validità.

Il richiedente, capogruppo, dovrà presentare istanza scritta sull'apposito modello da ritirare presso la Questura competente per territorio a cui allegare:

  • ricevuta di versamento da € 4,90 sul c/c intestato alla Questura competente causale "passaporto collettivo"

Al richiedente verranno rilasciate 4 copie del passaporto collettivo che dovranno essere compilate con l'elenco nominativo dei componenti del gruppo in stampatello o a macchina da scrivere e successivamente riconsegnate all'Ufficio allegando:

  • 1 versamento da € 2,07 per ogni partecipante (esclusi i minori di anni 10) da corrispondere in unica soluzione sul c/c intestato all'Agenzia dell'Entrate, tasse di concessione Governativa
  • certificato di stato di famiglia e cittadinanza per ogni partecipante
  • fotocopia documento d'identità valido per ogni partecipante
  • per i partecipanti con prole minore assenso dell'altro genitore in carta libera con firma autenticata o autorizzazione del Giudice Tutelare
  • per i partecipanti minorenni assenso dei genitori in carta libera o autorizzazione del Giudice Tutelare

Il certificato di stato di famiglia e cittadinanza può essere consegnato in originale oppure in copia legalizzata nei modi di legge; le fotocopie dei documenti di identità possono essere legalizzati in Questura portando il documento originale.

 

 
torna all'inizio del contenuto