COMUNE DI FONTE

Modalità versamento residenti all'Estero

IMU per i Cittadini italiani residenti all’estero

IMU per i Cittadini italiani residenti all’estero.

 

Modalità di versamento

Nel caso in cui non sia possibile utilizzare il modello F24 per effettuare i versamenti IMU

dall’estero, occorre provvedere nei modi seguenti:

 

A) per la quota spettante al Comune, i contribuenti devono accreditare l’importo dovuto (con spese a carico del contribuente) tramite:

- vaglia postale internazionale ordinario

- vaglia postale internazionale di versamento in c/c

oppure

- bonifico bancario internazionale a favore di :

COMUNE DI FONTE - SERVIZIO TESORERIA - Via Monte Grappa, 17 31010 Fonte

COORDINATE BANCARIE INTERNAZIONALI :

PAESE : IT - CIN EUR: 08 - CIN: A - ABI: 05035 - CAB: 61821

NUMERO CONTO 095570141134

IBAN : IT 08 A 05035 61821 095570141134 – codice BIC/SWIFT:VEBHIT2M;

 

B) per la quota riservata allo Stato, i contribuenti devono effettuare un bonifico direttamente in favore della Banca d’Italia (codice BIC BITAITRRENT), utilizzando il codice IBAN:  IT02G0100003245348006108000.

La copia di entrambe le operazioni deve essere inoltrata al Comune per i successivi controlli.

Come causale dei versamenti devono essere indicati:

- il codice fiscale o la partita IVA del contribuente o, in mancanza, il codice di identificazione fiscale rilasciato dallo Stato estero di residenza, se posseduto;

- la sigla “IMU”, il nome del Comune ove sono ubicati gli immobili e i relativi codici tributo

indicati nella risoluzione dell’Agenzia delle entrate n. 35/E del 12 aprile 2012;

- l’annualità di riferimento;

- l’indicazione “Acconto” o “Saldo” nel caso di pagamento in due rate.