Comune di Ro Ferrarese

Cultura dal Mulino di Ro

 

Il termine cultura deriva dal verbo latino colere, "coltivare". L'utilizzo di tale termine è stato poi esteso a quei comportamenti che imponevano una "cura verso gli dei", da cui il termine "culto".
Il comune di Ro ha dato i natali a personaggi culturali molto importanti: Vittorio Sgarbi, Elisabetta Sgarbi, Ezio Zampoli.
Ha "adottato" Riccardo Bacchelli che ha ambientato il suo romanzo storico "Il mulino sul po" nella zona.
Inoltre, nel territorio, sono presenti numerevoli monumenti, chiese e opere pittoriche.